Mutuo – la scelta della Surroga a Tasso Fisso!!

Il dato che affiora dalle analisi ABI è che da un anno a questa parte il 60% degli italiani scelgono il Tasso Fisso contro il quasi 40% dell’anno precedente, un impegno importante se confrontato con il Tasso Variabile.

Considerate le migliori condizioni di mercato per il Tasso Fisso oggi al 2,50% contro il Tasso Variabile all’1,30%, la differenza è di circa l’1,20%, vale quasi il doppio, ma la scelta a favore del Tasso Fisso è certamente dettata guardando al futuro, alle evoluzioni dei Tassi in futuro.

Infatti un altro elemento molto interessante da analizzare è il confronto con i Tassi applicati ai Mutui circa 10 anni fa, quando si era in odore di crisi economica.

A quel tempo il Tasso Fisso per i Mutui valeva circa il 5.00%, esattamente il doppio di quello attuale.

Ecco quindi dimostrato il perché la Surroga del Mutuo a Tasso Fisso sia oggi la scelta più che giustificata e alquanto in voga.

 

Noi di MutuiA siamo pronti ad affrontare la sfida con prodotti innovativi e molto vantaggiosi.

Informati, vai al link http://www.mutuia.it/mutuo-casa  compila il form e sarai contattato da un nostro consulente, senza impegno per te, avrai tutte le informazioni utili a soddisfare le tue esigenze oltre ad una nostra proposta personalizzata!

Leggi di più

Mutuo a Tasso Fisso, il preferito dagli italiani?

Mutuo a Tasso Fisso = Rata fissa per  tutta la durata del Mutuo, rappresenta la garanzia di avere la capacità di poterla pagare per tutta la durata. Rassicura il futuro di chi acquista.

Questo è il motivo perché tantissimi lo richiedono, vogliono sfruttare i tassi attuali prima che la ripresa della inflazioni li faccia aumentare.

Hanno ragione i consumatori o sarebbe meglio il Tasso Variabile?

Il Tasso Variabile applicato attualmente gode di un vantaggio formidabile: è molto vicino allo 0%, e il tasso che viene applicato è rappresentato praticamente dal solo Spread che viene calcolato nelle rate, e va notato che lo Spread rimane fisso per tutta la durata del Mutuo, mentre invece è il Tasso di interesse che varia…..

Pur consapevoli di questo vantaggio quasi i due terzi dei richiedenti il Mutuo lo vogliono a Tasso Fisso.

La durata dei Mutui, considerato il calo del valore degli immobili, si è ridotta e la media si avvicina ai 20 anni. Sono poco più del 20% coloro che richiedono durate del Mutuo di 30/35 anni.

Altra contrazione che si registra è relativa all’erogato medio che è di poco superiore a 110.000 euro contro euro 135/140.000 di qualche anno fa. Frutto questo del ribasso del valore degli immobili.

Sono questi indici estremamente interessanti, e senz’altro utili per il ritorno all’investimento immobiliare per l’acquisto della prima casa.

Noi di MutuiA siamo pronti ad affrontare la sfida con prodotti innovativi e molto vantaggiosi.

Informati, vai al link http://www.mutuia.it/mutuo-casa compila il form e sarai contattato da un nostro consulente, senza impegno per te, avrai tutte le informazioni utiie a soddisfare le tue esigenze oltre ad una nostra proposta personalizzata!

 

Leggi di più
PrestitiA: il sito di riferimento per il tuo preventivo prestito su misura.