Torna alle notizie

Mutui sempre più interessanti, grazie alla BCE!

L’azione voluta dalla BCE di Draghi ha sortito effetti molto positivi sul mercato economico e così si aprono nuove opportunità per coloro che intendono usufruire del Mutuo per l’acquisto della casa.

Il QE (Quantitative Easing) ha prodotto infatti un generale aumento della liquidità disponibile e di rimando ha causato un altrettanto generale ribasso dei tassi di interesse.

L’Euribor applicato dalle banche a 3 mesi è sceso moltissimo ed è indicato da European Money Markets Institute  allo 0,001%, un dato che invoglia, che induce ottimismo e fiducia.

Avere da un lato la BCE che immette denaro fresco e dall’altro l’Euribor così basso per le Banche non è più conveniente depositare soldi presso la BCE stessa, ma al contrario a loro conviene concedere Prestiti e Mutui e non solo alle famiglie, ma anche alle Imprese.

Le Famiglie che ritornano ad investire nell’acquisto della casa otterranno così Mutui a tassi molto vantaggiosi.

Unico freno per le Banche e per la BCE è rappresentato dalla crisi greca e dalla incertezza che ne deriva per i mercati europei per una sua eventuale uscita dall’Euro che causerebbe tempi bibblici per il pagamento del debito greco.

Le ottime notizie che vengono dal mondo creditizio sono confermate dal mondo immobiliare che rileva costanti segni positivi al mercato delle compravendite immobiliari in particolare ora con i tassi così bassi.

MutuiA

Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

PrestitiA: il sito di riferimento per il tuo preventivo prestito su misura.