Torna alle notizie

Mutui – aumentano gli importi erogati dalle Banche!

L’erogazione di Mutui è in continuo aumento e su base annua si evidenzia un +12,5% anche se primeggia ancora la surroga dei vecchi Mutui.

Il fatto è anche testimoniato dal netto aumento delle compravendite immobiliari così come evidenziato da Banca d’Italia e da Istat oltre che da gruppi e associazioni di categoria.

Il calo dell’Euribor trimestrale sotto lo zero percento assieme alle misure della BCE hanno di fatto facilitato di molto il ricorso al Mutuo per i bassi costi ed invogliato al ritorno all’acquisto della casa.
Dai dati analizzati fa specie il fatto che a fronte dell’aumento della richiesta di Mutui corrisponde anche un netto aumento dell’importo erogato che arriva a 120.000 euro su richieste di 125/130.000 euro.

È un segnale positivo, i forzieri delle banche si stanno riaprendo.

Aumenta anche la percentuale erogata delle banche sul valore dell’immobile che supera ormai la soglia del 50% migliorandola fino al 55-60%. Mentre la durata media del Mutuo è di 20 anni per richiedenti di 40 anni di età.
Oltre il 60% dei richiedenti è orientato a Mutuo a tasso fisso in quanto è possibile ottenere un tasso sotto il 3% anche per durate lunghe.
Questo significa che oggi più che mai è il momento di investire per l’acquisto della casa o anche per rinegoziare il vecchio Mutuo stipulato nel passato a condizioni meno vantaggiose.

MutuiA

Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

PrestitiA: il sito di riferimento per il tuo preventivo prestito su misura.